L’aria compressa nell’industria plastica

I booster da noi prodotti provvedono al soffiaggio di contenitori in materiale plastico PET. Qui infatti è necessario l’inserimento nei propri cicli produttivi di aria priva di residui oleosi o altre sostanze inquinanti

Il ruolo dell’aria compressa nell’industria plastica

Cmc, in più di trent’anni di attività nel settore dell’aria compressa con i suoi compressori a pistoni lubrificati rotativi, ha maturato l’esperienza e le capacità per progettare e costruire moderni compressori oil free per l’industria alimentare, chimica,farmaceutica, o della plastica dove è necessario l’inserimento nei propri cicli produttivi di aria priva di residui oleosi o altre sostanze inquinanti.

Cosa offre CMC per l’industria plastica

CMC consiglia per la lavorazione della plastica dove servono alte pressioni i nostri booster alternativi non lubrificati per scongiurare ogni tipo di residuo oleoso o di impurità a contatto con la plastica.