L’aria compressa nella verniciatura industriale

Vediamo come CMC aiuta le imprese nel settore della verniciatura industriale, ad utilizzare aria compressa senza pericoli di rovinare ne il prodotti finale ne i macchinari.

Il ruolo dell’aria compressa nella verniciatura industriale

L’aria compressa vede nel settore della verniciatura numerosi campi che anche qui variano dalla piccola officina di carrozzeria a verniciature di carattere industriale. Tutte queste imprese nel settore hanno la necessità di lavorare in assenza di condensa per evitare di andare a danneggiare il prodotto o anche i macchinari che vengono utilizzati. in questo caso è importante avere un essiccazione e una filtrazione che permettano di svolgere questi lavori a regola d’arte.

Cosa offre CMC per la verniciatura industriale

CMC è in grado di verificare e di affiancarsi al cliente non sono nella vendita del compressore e nell’assistenza dello stesso, CMC infatti è al fianco del cliente anche nella manutenzione di tutta la sala dell’aria compressa, quindi è in grado di mantenere efficienti tutte le parti in causa, in questo settore specifico riesce a verificare che gli essiccatori mantengano sempre un punto di rugiada congruo ad evitare il formarsi di condensa nelle linee e di un grado di filtrazione che permetta di eseguire il lavoro senza pericoli di stop alla produzione a causa del danneggiamento ai macchinari. Consigliamo a chi ha macchinari sofisticati che non devono avere contatti con nessun tipo di condensa l’utilizzo di essiccatori ad adsorbimento. Saremo lieti di spiegarti l’utilizzo anche di questi essiccatori.